Alba in vetta, quasi…

by , on
Set 2, 2019

Quando vorresti tornare indietro nel tempo e prenderti a sberle…

Avete presente quando, tirando fuori dall’armadio un pantalone che non usate da diverso tempo, trovate nella tasca 20€ che avevate dimenticato anche di avere? In quei momenti vorresti dare una pacca sulla spalla al te stesso del passato e ringraziarlo per la piacevole sorpresa.
A me è capitata più o meno la stessa cosa, solo che volevo prendermi a ceffoni. Una mattina di qualche mese fa mi sono svegliato creativo, ed ho formulato la fantastica proposta del “ma perchè, quest’estate, non facciamo una bella escursione nel cuore della notte e andiamo a vedere l’alba in vetta?”.

Monte Cornizzolo

by , on
Mar 2, 2019

Quando trekking e pensiero della prova costume diventano un tutt’uno!

Primo weekend di Marzo: meteo che annuncia temperature primaverili e ti invita in maniera subdola ad uscire dal tuo torpore invernale! Il Maestro, dopo averci dato conferma di avere il weekend libero, inizia a scalpitare per decidere la meta per sfruttare al meglio la giornata.

Avete presente quando arrivate al venerdì con le spalle cariche da una settimana stressante, e vi ritrovate a combattere tra la voglia di riposarvi e il desiderio di sbattervi davanti agli occhi un panorama che vi faccia dimenticare che durante la settimana lavorate? Ecco io ero lì che guardavo la mia panza e calcolavo la fatica di farmi trascinare in Svizzera in qualche innevata avventura, quando dallo storico della chat trovo una vecchia proposta del Sommo, per un escursione sul Monte Cornizzolo.

Monte Bollettone

by , on
Feb 7, 2019

The importance of being earnest ANTIVENTO

Una domenica di sole che più luminosa non si può. Temperature miti che annunciano una brevissima tregua dai venti siberiani che attraversano la pianura padana…..che fai? Non ne approfitti? Il Bollettone era diventato un po’ la mia spina nel fianco, perchè sapevo che, con la giusta giornata, regala dei panorami bellissimi sul lago di Como e dintorni. Il problema è che l’ultima volta che ci avevamo provato, oltre ad essermi fatto mezz’ora sui tornanti di Brunate che sono larghi poco più delle mie chiappe, ci eravamo trovati davanti un muro di nebbia, e addio alle mie foto!

San Primo

by , on
Ago 18, 2018
San Primo Montagne

Dite che li trovo un paio di polmoni nuovi su Amazon?

Si parte così, in un tranquillo Sabato di Agosto, per quella che doveva essere una camminata tranquilla alla scalata del monte San Primo. Dico tranquilla perché il livello di difficoltà indicato è “elementare“. Il sarcasmo che passa tra le righe invece è perché chi sta scrivendo è il panzone del gruppo e, il giorno dopo, grazie al dolore, sta scoprendo l’esistenza di muscoli di cui ignorava l’esistenza.

Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi!